Olio a Palazzo: degustazioni gratuite da Fassi

Olio protagonista della stagione anche nella gelateria Fassi.

L’autunno avanza ma non la voglia di gelato che al Palazzo del Freddo si abbina a eventi finalizzati ad esaltare le migliori materie prime italiane.

Olio a Palazzo

Sabato 23 novembre, alle ore 17:30, è in programma OLIO  A PALAZZO con le creazioni artigianali di Andrea Fassi e la partecipazione di Simona Cognoli. Simona è titolare del progetto Oleonauta e autrice, insieme a Luciana Squadrilli ed LSWR, del libro “Olio, lo straordinario mondo dell’olio extravergine di oliva”.

Aziende coinvolte

Protagonista del pomeriggio sarà l’olio, proposto in doppia degustazione guidata.

Tra assaggi e descrizioni delle caratteristiche sensoriali, Simona Cognoli presenterà le aziende Olio Traldi (Lazio), Olio Colle Nobile (Marche) e Tenuta Vasadonna (Sicilia), coinvolgendo i partecipanti in un viaggio alla scoperta della produzione dell’olio di qualità.

Esperienze sensoriali e creative

“Credo che sia di fondamentale importanza avvicinare il consumatore all’utilizzo consapevole dell’olio extravergine di oliva – spiega Simona Cognoli – attraverso esperienze sensoriali legate al piacere della tavola, che siano anche esplorative e creative, come come quella che mette insieme il gelato e l’olio  in un gioco di armonie e contrasti”.

Materie prime di eccellenza

“Mi piace trasformare la materia prima di eccellenza in sorbetti e gelati uscendo dalla tradizionalità dei nostri gusti – aggiunge Andrea Fassi –; amo raccontare al consumatore come nascono gelati in collaborazione con aziende di qualità. Vorrei che il Palazzo del Freddo fosse una vetrina per queste imprese, stimolando la curiosità dei nostri clienti e rendendoli partecipi del nostro modello produttivo e delle abilità artigianali rappresentate in questo evento tanto dai gelatieri del Palazzo del Freddo quanto dai produttori di olio”.

Dove e quando

Appuntamento con Olio a Palazzo ore 17:30 presso la Sala Giuseppina del Palazzo del Freddo, via Principe Eugenio 65/67 all’Esquilino. INGRESSO GRATUITO.

Ultime news