Il Teatro De’ Servi ti offre il gelato con sconto spettacolo in convenzione con Fassi

Gelateria-Fassi-logo

Dopo l’apprezzato flash mob realizzato al Palazzo del Freddo dagli attori dello spettacolo Segreti e cipolle in un condominio di Piazza Vittorio, in scena al Teatro De’ Servi da venerdì 19 ottobre,  parte ufficialmente una stagione di partnership tra la gelateria dell’Esquilino e la sala spettacoli, entrambe luoghi storici della Capitale.
Per festeggiare la neo collaborazione domenica 21 ottobre il Teatro De’ Servi offrirà cento gelati ai clienti di Fassi che riceveranno anche un tagliando per usufruire di uno sconto del 25% sul prezzo del biglietto dello spettacolo in scena.
Nello stesso tempo, coloro che si recheranno al Palazzo del Freddo con un biglietto settimanale del Teatro, o con l’abbonamento, usufruiranno di un 10% di sconto sulle consumazioni in gelateria e di un 20% sui prodotti da asporto. La convenzione che, partirà contestualmente domenica prossima, sarà poi valida per l’intera durata della stagione teatrale.
“Ci piace stabilire collaborazioni volte a promuovere la cultura sotto ogni punto di vista – afferma Andrea Fassi, amministratore delegato del Palazzo del Freddo – e ancor di più con il Teatro De’ Servi che già da tantissimi anni ha rilanciato la drammaturgia contemporanea puntando anche su giovani autori, andando così controcorrente rispetto alle politiche teatrali correnti e diventando un punto di riferimento per le compagnie che producono spettacoli di autori italiani viventi”.
“Con questi due eventi siamo molto contenti di stringere ufficialmente la collaborazione tra il nostro Teatro e la gelateria Fassi, divenuta da oltre un secolo una vera e propria istituzione cittadina – commenta Stefano Marafante, direttore artistico del Teatro de’ Servi. – Sarà una stagione ricca di eventi, Non ci limiteremo solo a questi prime due iniziative, ma sarà una stagione ricca di eventi e… di gelati ovviamente”.

Con la convenzione chi si recherà al Teatro de’ Servi con uno scontrino di Fassi della settimana, avrà diritto all’acquisto di un biglietto a prezzo ridotto sugli spettacoli in programmazione.

Ultime news